Interventi, Uncategorized

Perù Aula nuova per Asilo infantile – Villa S. Roman Juliaca


In Perù Fondazione Santina finanzia la costruzione di un’aula nell’asilo infantile di Villa San Roman a Juliaca. Il costo della realizzazione è di Euro 15.000, cifra interamente offerta dalla generosità di Carlo Olmo. L’incontro con Carlo Olmo è stato miracolo e mistero, ecco in un breve video come è avvenuto:

Chi volesse approfondire come sia avvenuta la donazione di Carlo, troverà dettagliatamente la spiegazione nella nostra pagina web che abbiamo costruito per l’evento tanto misterioso e miracoloso.

Qui di seguito potrete vedere la causale del bonifico fatta da Carlo in modo che a tutti sia chiaro da dove vengono i soldi. Ecco la causale del versamento.

Ho proposto a Carlo di destinare Euro 15.000 dei 50.000 per la costruzione di una aula nel nostro asilo che sorge nella periferia povera di Juliaca e che si chiama Villa San Roman. Dopo aver definito, costruito e protetto con un muro l’asilo infantile, abbiamo portato acqua potabile e realizzato le fogne, in un terzo intervento abbiamo costruito un piccolo campo da pallavolo che le mamme usano per tornei la sera, mentre durante il giorno è usato per la ricreazione dei bambini. Ora, grazie all’intervento di Carlo Olmo i bambini avranno una aula nuova anche perché il numero dei piccoli è cresciuto e da 15 bambini che erano iscritti nell’anno 2014, ora il 13 febbraio 2019 le iscrizioni sono salite a ben 45 e il numero è destinato a crescere perché la nostra scuola materna sta diventando un polo di aggregazione per il nostro povero barrio di Villa San Roman. Crediamo molto nelle mamme giovani: sono tutte ragazze di 21-25 anni perché il nostro asilo sempre più si trasformi in una grande e significativa opera educativa. Ora vi mostriamo il video di dove costruiremo l’aula.

Ed ora il protocollo di intesa firmato dall’autorità  del Ministero dell’Educazione del Perù.

PROGETTO COSTRUZIONE AULA ASILO INFANTILE n. 763 VILLA SAN ROMAN DA PARTE DI FONDAZIONE SANTINA ONLUS (ROMA, 30 LUGLIO 2019)
Roma, 30 luglio 2019

Illustrissimo Dottor Julio Antonio Jara Aguirre
Direttore della Direzione Regionale dell’Educazione di PUNO
UGEL SAN ROMAN
GOBIERNO REGIONAL DE PUNO
in occasione del recente Viaggio di Solidarietà della Nostra Fondazione Santina ONLUS – svoltosi dal 18 al 29 giugno 2019 ho formulato al nostro Consiglio di Amministrazione la domanda di costruire una aula per l’Asilo infantile N 763 a Villa San Roman (Juliaca).
Sono lieto di annunciare che in data 30 luglio 2019 il Consiglio di Amministrazione, riunito nella Sede di Roma della nostra Fondazione, all’unanimità ha deciso di stanziare l’intera somma da Voi richiesta per un totale di Euro 15.000.

Dopo aver fatto questa importante premessa ecco le condizioni del nostro accordo:

  1. La somma sarà suddivisa in tre rate:
    PRIMA RATA EURO 5.000
    SECONDA RATA EURO 5.000
    TERZA RATA EURO 5.000
  2. Le spese bancarie di spedizione saranno come nostra tradizione con accordo con la nostra banca OUR, nostre, dunque a voi giungerà intero corrispettivo della rata stanziata. Il denaro verrà a voi inviato in dollari americani con valuta del giorno di spedizione.
  3. Le tre rate saranno erogate sul conto corrente della Diocesi di Puno. Dopo accordi telefonici con S.E. Mons. Jorge Pedro Carrión Pavlich Vescovo di Puno, sotto la cui giurisdizione ecclesiastica appartiene Villa San Roman, il denaro verrà inviato al conto della Diocesi di Puno e l’Ecc.mo Vescovo darà la somma delle tre rate alla Signora Asunta Olinda Calderon Vega, nostra rappresentante di Fondazione Santina. La Signora Olinda utilizzerà il denaro esclusivamente per il progetto che è stato a noi sottoposto ed approvato dalla Direttrice dell’Asilo e non per altri progetti sull’aula. Il progetto viene qui a voi nuovamente inviato per approvazione del Direttore de UGEL. S.E. Mons. Carrión Pavlich si curerà di verificare la reale spesa del denaro. Il denaro dunque verrà inviato a questo conto bancario:

OBISPADO DE PUNO
IBAN 495-37308124-1-51
BANCO DE CREDITO DEL PERU’
OFICINA PUNO
DIR. LIMA 510 PUNO
CODICE BOC/CODICE SWIFT
BCPLPEPL

  1. A fronte di tale nostre erogazioni siamo a chiedere a voi di attenervi ad alcune regole che abbiamo stabilito per ogni nostro intervento caritativo e di solidarietà.
    1. A fronte di ogni rata a voi bonificata chiediamo:
      • Accusa di ricevimento per mail dell’importo, includendo data di ricezione della somma;
      • Puntuale rendiconto di come i soldi sono stati spesi e ricevute di quanto da voi speso;
      • Documentazione fotografica dello stato dei lavori.
    2. Al termine dei lavori chiediamo di dipingere targa della nostra Fondazione che sarà nostra premura inviare, con opportuna traduzione in lingua spagnola
    3. Si stabilirà insieme una data per inaugurazione dei lavori ai quali sarà presente una nostra piccola delegazione, da me guidata nel mese di dicembre 2019, ai fini di stabilire più profondi ed articolati rapporti di solidarietà.
    4. Ogni fase del progetto sarà rigorosamente resa pubblica nel sito della nostra Associazione come avviene per altri progetti, nel nostro nuovo sito.

      Perché tale nostro articolato progetto di spesa possa essere iniziato attendo da Voi:
      – S.E. Mons. Jorge Pedro Carrión Pavlich Vescovo di Puno
      – Illustrissimo Dottor Julio Antonio Jara Aguirre,Direttore della Direzione Regionale dell’Educazione di PUNO, UGEL SAN ROMAN, GOBIERNO REGIONAL DE PUNO
      – Signora Asunta Olinda Calderon Vega RESPONSABILE DI FONDAZIONE SANTINA PER QUESTO PROGETTO

una risposta firmata in tutte le pagine di tale mia lettera nella quale si afferma di accettare le 4 condizioni qui menzionate. Illustrissimi, anche a nome dei Membri del Consiglio di Amministrazione, voglio esprimere gli auguri più sentiti di buon lavoro ed assicurare altresì il nostro ricordo nella preghiera.
(In allegato il progetto firmato dalla Signora Olinda e dalla direttrice dell’Asilo infantile di Villa San Roman)

– MONS. LUIGI GINAMI
PRESIDENTE
– DOTT. LUIGI PACINI
TESORIERE
– SIG.RA BRUNELLA TORTI
IL SEGRETARIO
– DOTT. GIAMPIETRO TEODORI
ADDETTO AL  PROGETTO

I documenti qui riprodotti sono stati tutti firmati dal dirigente scolastico Illustrissimo Dottor Julio Antonio Jara Aguirre Direttore della Direzione Regionale dell’Educazione di PUNO, UGEL SAN ROMAN, che rappresenta la massima autorità del Ministero della Educazione dell’Altopiano. A fronte della firma del protocollo di intesa (che si può leggere in originale qui) e del progetto approvato (che si può leggere in originale qui), il nostro tesoriere Dottor Luigi Pacini in data 2 agosto 2019 ha provveduto ad inviare al Vescovo di Puno la prima parte di denaro per il corrispettivo di euro 5000 come viene riportato in questa tabella:

Ecco una tabella riassuntiva dei nostri pagamenti alla Diocesi di Puno:

RATA DATA IMPORTO EURO 
PRIMA RATA 2 AGOSTO 2019 5000 per corrispettivo di dollari 5529,26 
SECONDA RATA 5 settembre 2019 5000 per corrispettivo di
dollari 5517,28
TERZA RATA 1 ottobre 2019 5000 per corrispettivo di
dollari 5436, 97
TOTALE  1 ottobre 2019 15.000

E,  come sempre, qui di seguito, è visibile a tutti la prima rata di Bonifico. Informo naturalmente nella chat tutte le mamma di Villa San Roman di questo nostro primo invio, saranno contentissime e mi aspetto un Natale folgorante con loro e con i miei 45 piccolini che danzano, urlano e giocano. Chi viene con me? Buon lavoro a Olinda!

 


Sua Eccellenza Mons. Carron, Vescovo di Puno, uomo dalle grandi qualità di umanità riceve il denaro in data 8 agosto 2019. Grazie anche al fatto che il conto è della Diocesi di Puno arriva in Perù esattamente la stessa quantità di dollari, come potete vedere dollari 5529,26. Ecco la ricevuta del denaro di Mons. Carron. Un primo passo è stato compiuto, ora la Signora Asunta Olinda Calderon Vega, lunedì 12 agosto 2019 andrà a Puno per ritirare il denaro ed iniziare i lavori. Ecco il documento:

 

Dobbiamo spendere una parola per parlare della dedizione con la quale la Signora Asunta Olinda Calderon Vega segue il progetto unitamente al suo sposo il Signor Hernan Tito Calderon. Dopo aver ritirato i dollari da S.E. Mons. Carron, Vescovo di Puno, i coniugi hanno contattato i muratori ed hanno firmato con loro un primo contratto. In data 21 agosto 2019 sono così iniziati i lavori di costruzione di questa aula che si dovrebbero concludere in due mesi, in modo che a Natale 2019 potremo fare una bella inaugurazione alla presenza del vescovo di Puno e delle autorità del Ministero dell’educazione e della città di Juliaca. Poniamo qui alcune belle fotografie che mostrano l’inizio dei lavori.

In data 2 settembre 2019, il Vescovo di Puno Mons. Carron ci invia le ricevute presentate dalla nostra Coordinatrice, Asunta Olinda Calderon Vega,  su come la prima parte del denaro sia stata spesa. Qui di seguito mettiamo il rendiconto inviatoci da  Mons. Carron e dalla Signora Olinda.
Estimado Mons. Luigi Ginami El pasado jueves, la Sra. Olinda me alcanzo la primera rendición de cuentas. Envío el resumen general. Deseo consultar si, ahora debemos remitir todo el resto de documentación (recibos de compras, contratos etc.). Con un saludo cordial, Mons. Jorge Carron. 

Dopo avere verificato le ricevute inviate dalla Signora Olinda, si è provveduto ad inviare in data 5 settembre 2019 la seconda parte di Euro 5000, per un controvalore di Euro 5517,28, come si può verificare dalla nota di ordine di bonifico qui riportata.

 

Il denaro è stato inviato a S.E. Mons. Carron ed è arrivato senza altre commissioni bancarie fuori dalle nostre pagate. Ringraziamo il vescovo di Puno per la sua cortesia puntualità e chiarezza. Ecco la ricevuta della banca

Il nostro amato Vescovo chiama la Signora Olinda e con accuratezza trasferisce a Lei l’intera somma fino ad ultimo spicciolo, come dimostra il documento di seguito riportato 

Ed infine il report numero due della signora Olinda che si può leggere cliccando sulla prima parte del documento qui riportata di seguito
 
Si deve prendere atto che il Perù può essere assunto come modello di chiara e limpida gestione dei nostri finanziamenti nella persona del Vescovo di Puno, che potrebbe diventare referente istituzionale per i nostri pagamenti e la laboriosità e precisione di amministrazione della Signora Asunta Olinda Calderon Vega.

 

Il Dottor Luigi Pacini, dopo aver verificato ogni dettaglio del secondo report, invia al nostro Vescovo di Puno la terza ed ultima parte di denaro, come viene chiaramente msotrato nel documento qui di seguito riportato. Sono 5436, 97 i dollari comperati dalla nostra banca per il controvalore di Euro 5000, ciò è dovuto alle variazioni del cambio monetario.
 
Mons. Carron con una precisione svizzera ci invia pochi giorni dopo la ricevuta che qui di seguito come facciamo per ogni nostro progetto alleghiamo, all’insegna di ogni chiarezza, per un totale di dollari 5436, 97 IDENTICA SOMMA!

Dobbiamo SENZA OMBRA DI DUBBIO RINGRAZIARE PER ENNESIMA VOLTA MONS. CARRON E LA SIGNORA OLINDA CHE SENZA RICEVERE UN EURO STANNO CON GRANDE NOBILTÀ’ E COMPENTENZA USANDO AL MEGLIO IL NOSTRO DENARO INVIATO.  Il Vescovo di Puno, pochi giorni dopo consegna alla Signora Olinda la terza parte del denaro con regolare ricevuta, qui riportata.
 
ecco qui solo due delle numerose e belle fotografie a noi inviate dal Perù