Newsletter

76MA NEWSLETTER: VENTIDUE NOVEMBRE 2019


Cari amici,
              a grandi passi, si avvicina il 4 dicembre,

 data importante e significativa per la nostra Associazione, perché ricorda la morte di Santina che, attraverso le “opere di luce” sparse per il mondo, è sempre viva in mezzo a noi. Per quel giorno, verrà celebrata la S. Messa in Vaticanopresso l’Altare della Tomba, presieduta dal Cardinale Angelo Comastri, alle ore 17,30. Seguirà un incontro per parlare di “Grecia e le altre” con importanti giornaliste, che affiancheranno gli autori del libro, Monsignor Ginami e Valentina Alazraki.

Subito dopo, ci sarà una cena di beneficenza, che costituirà un grande momento di amichevole condivisione.
Raccomandiamo ai soci di non mancare e di divulgare la notizia presso gli amici, per dare la possibilità di far conoscere a più persone le varie attività della nostra Associazione.

Inoltre vi esortiamo a rinnovare le quote associative che sono in scadenza e di farlo con entusiasmo, pensando che le finalità sono esclusivamente benefiche, e anche un piccolo contributo può aiutare tante persone in difficoltà e che hanno molto meno di noi.

Dal 6 al 19 dicembre, si compirà il 42° viaggio di solidarietà in Perù,

dove verrà inaugurata una nuova aula scolastica presso l’asilo di Villa San Roman, in quanto sono aumentati i bambini che frequentano la scuola e si è reso necessario ampliare i locali. Anche quest’opera si è realizzata con il contributo di tutti ed è meraviglioso vedere che insieme, abbiamo dato la possibilità a tanti bambini di giocare ed essere istruiti, anziché vivere per strada, come spesso avviene nei paesi poveri. Inoltre il nostro tesoriere, in data 20 novembre 19, ha provveduto ad inviare euro 3.000 per le adozioni a distanza che riguardano la terza annualità 2017/2019.

Vi informiamo inoltre che, durante l’ultima riunione del Direttivo, che si è tenuta il 12 novembre scorso, abbiamo deciso di realizzare in Brasile e precisamente a Rio de Janeiro, una scuola di arte terapia, in una favela particolarmente violenta, il cui costo sarà di euro 15.000. Durante il recente viaggio in questo paese, sono state visitate le famiglie dei bambini in adozione, tra cui Maria das Gracias, la mamma di Ana Julia, che ha deciso di chiamare Santina, la bambina che ora sta aspettando.

Un gesto di riconoscenza che ci ha colmati di gioia, perché mamma Santina è un grande esempio di vita per tutti noi.

Sempre durante questo viaggio, è stata inaugurata la struttura per tossicodipendenti

  e nell’incontro con queste persone duramente provate dall’uso di stupefacenti, abbiamo conosciuto Marco Antonio

la cui storia di sofferenza e di conversione, ha fatto nascere il 26° libretto della Collana #VoltiDiSperanza, il cui titolo porterà il suo nome.   La sua dolorosa esperienza ci fa comprendere che, più grande è il peccato e più forte e profonda è la conversione, perché Dio ama soprattutto le pecore smarrite e più lontane da Lui, che docilmente tornano all’ovile. Naturalmente il libretto verrà omaggiato il 4 dicembre, durante l’incontro che si terrà presso l’Associazione Stampa Estera.

Procedono i lavori per la costruzione della rete elettrica in Vietnam e verranno inviati altri 2.500 euro, non appena ci perverranno le prime ricevute delle opere eseguite.

Domenica 17 novembre, a Roma, si è svolto il ritiro spirituale, con la S. Messa e dei momenti di riflessione, che sono seguiti ai video. Da questi incontri, usciamo rafforzati nella fede e anche nella speranza, che non delude mai il buon cristiano.

Fiduciosi di rivederci il 4 dicembre, per condividere un importante momento per la nostra vita spirituale, vi salutiamo cordialmente, unitamente alle Suore di Clausura che pregano per noi.

A presto,

Franca Scordo
Consiglio di Amministrazione