Interventi, Uncategorized

KENYA – MURO DI CINTA MISSIONE DI MSABAHA


In Kenya nella Missione di Msabaha Fondazione Santina costruisce il muro di cinta del dispensario, della Parrocchia, della scuola e delle aule di catechesi. 

 

Ci introduciamo nella illustrazione della prima opera di Fondazione Santina nell’anno 2022 con le parole del libro HALIMA #VoltiDiSperanza N.34 dove a pagina 122-124 si parla dei progetti raccolti in Africa nel 48mo Viaggio di Solidarietà svoltosi dal 20 settembre al 2 ottobre 2021:

E PER IL FUTURO?
Vi chiederete se ho lasciato l’Africa a mani vuote: certo che no! Nel mio zaino blu ci sono alcuni progetti che ora vi dico nella speranza che possiate aiutarmi a realizzarli nel prossimo anno: all’orfanotrofio di Mambrui ho promesso per il 2022 pannelli solari per avere sempre corrente elettrica, soprattutto per i frigoriferi dove si conservano le medicine, preziose per i bambini sieropositivi. La mancanza di elettricità spesso lascia i piccoli senza necessarie cure per la sopravvivenza. Il costo dei pannelli solari? Euro 11.000

Nella Missione di Bura Tana nella diocesi di Garissa, dove gli islamisti uccidono c’è una piccola scuola cattolica difesa con le unghie e con i denti dal guatemalteco padre Ernesto. La scuola ha bisogno di ristrutturare la cucina e il refettorio, per un costo di euro 6.000: come faccio a dire di no a questo grande prete che vive in situazioni estreme?

E infine c’è la missione di Msabaha dove, dopo aver costruito il pozzo e installato la cisterna d’acqua, mi chiedono di costruire un muro di cinta per proteggere i piccolini e la scuola da ladri e dai fanatici islamisti: forse spesso ci dimentichiamo che vivere da cristiani in questi luoghi è rischioso! Come faccio a dire di no? Il costo è di 6.400 euro.
Se avete fatto i conti, arriviamo a un totale di 23.400 euro. Sapete quanti ne ho a disposizione? Zero! Ma io ho comunque promesso, perché so che ci sei tu che hai letto fino a questo punto il libretto di Halima. Alla gente non chiedo soldi, chiedo un’altra cosa: chiedo il cuore! Se ci dai il tuo cuore, anche un solo euro ha un valore infinito. Pensaci ed aiutaci … lascio tutto al tuo buon cuore!

Durante il Viaggio Padre Lukas, che avete visto nel video all’inizio di questa pagina, ci ha sottoposto la seguente richiesta di cui riproponiamo l’originale in lingua inglese:

alla domanda  formulata il 1°ottobre 2021 viene aggiunto un preventivo di spesa che alleghiamo qui di seguito:

Il conto viene fatto in scellini ed il valore è di 640.000. ERRONEAMENTE VIENE RIPORTATO UN COSTO DI EURO 6400, in realtà al cambio della data 6 dicembre 2021 il reale cambio degli scellini in euro è il seguente: 

Il Consiglio di Amministrazione approva l’invio di Euro 5000. ecco il protocollo di intesa

PROGETTO PER LA COSTRUZIONE DEL MURO DI CINTA DELLA PARROCCHIA DI MSABAHA IN KENYA (13.01.2022)
Bergamo, 13 gennaio 2022

Rev.mo
Padre Lukas O. Mongeri, OFM Capp.
Pastor St. Mary’s Catholic Parish Msabaha
Diocese of Malindi
KENYA
In occasione del 48mo Viaggio di Solidarietà della nostra Fondazione Santina Onlus – svoltosi dal 20 settembre al 2 ottobre 2021 – è stata formulata al nostro Consiglio di Amministrazione la richiesta di 640.000 scellini (equivalenti in euro 5.000), per poter realizzare un muro di cinta a protezione della Parrocchia St. Mary’s Catholic Parish Msabaha sul lato della superstrada per Mombasa.

Siamo pertanto lieti di confermare che è stato approvato tale progetto dal Consiglio di Amministrazione riunito nella Sede di Roma della nostra Fondazione in data 6 dicembre 2021. Di seguito precisiamo le condizioni del nostro accordo:

  • La somma verrà erogata in un’unica rata di Euro 5.000:
  • Le spese bancarie di esecuzione dei bonifici saranno, come nostra usanza e con accordo con la nostra banca OUR, a nostro carico.
  • L’importo di Euro 5000 verrà erogato sul conto corrente le cui coordinate bancarie sono state da voi indicate:

NOME DELLA BANCA:
I&B
BENEFICIARIO
ST ì. MARY CATHOLIC CHURCH MSABAHA
P.O. BOX 256 80200 MALINDI
IBAN
02202949411450
BIC/ CODICE SWUIFT
IMBLKENAXXX

  • A fronte di tale nostra erogazione siamo a chiedere a voi di attenervi ad alcune regole che abbiamo stabilito per ogni intervento caritativo e di solidarietà:
    • A fronte dell’importo bonificato chiediamo accusa di ricevimento per mail dell’importo, includendo data di ricezione della somma e invio ricevute del costo della manodopera;
    • Al termine dei lavori chiediamo di apporre il grande logo della nostra Fondazione (nella misura di 8 m. X8 X) sul muro costruito nel versante della superstrada per Mombasa.
    • Si stabilirà insieme una data per l’inaugurazione nell’ultima settimana di febbraio o nella prima settimana di marzo 2022, alla quale sarà presente una nostra piccola delegazione, guidata dal Presidente, ai fini di stabilire più profondi ed articolati rapporti di solidarietà;
    • Ogni fase del progetto sarà rigorosamente resa pubblica sul sito della nostra Fondazione, FONDAZIONE SANTINA.ORG, come avviene per tutti i progetti.

Perché tale nostro articolato progetto di spesa possa essere iniziato attendiamo da Lei:
REV.MO
PADRE LUKAS O. MONGERI, OFM CAPP.
PASTOR ST. MARY’S CATHOLIC PARISH MSABAHA
DIOCESE OF MALINDI
KENYA
una risposta firmata alla presente lettera in tutte le sue pagine nella quale Lei afferma di accettare le quattro condizioni qui menzionate.
Rev.mo Padre, anche a nome dei Membri del Consiglio di Amministrazione, vogliamo esprimere gli auguri più sentiti di buon lavoro ed assicurare altresì il nostro ricordo nella preghiera.
MONS.LUIGI GINAMI
PRESIDENTE
DOTT. LUIGI PACINI
TESORIERE
SIG.RA FRANCAROSA SCORDO
SEGRETARIO

In data 25 gennaio 2022 il nostro Tesoriere Luigi Pacini procede a firmare il bonifico per la costruzione del muro di cinta a protezione dei piccoli che frequentano la scuola e dei malati che vanno al dispensario.