Testimonianze

PETRA CORDIS MEI DEUS IN AETERNUM: TESTIMONIANZE AL SEPOLCRO DI SANTINA


1795591_723826177649514_1909535801_nAbbiamo pensato di aprire una pagina per i tanti amici che visitano il Sepolcro di Santina a Gerusalemme e che lasciano un ricordo di preghiera o di riflessione. Tutti coloro che si soffermano in preghiera davanti alla Tomba di Santina, ci farebbero un grande regalo raccontando in questa pagina le loro impressioni. Ogni impressione e commento può essere inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: l.ginami@fondazionesantina.org

Grazie di cuore. La pagina si apre con un video che illustra a tutti dove si trova il sepolcro di Santina. Si può cliccare qui:

Ed ecco a voi il primo commento e la prima fotografia che ci regalano Morena e Leonardo:

1. TESTIMONIANZA NUMERO UNO
Fotografia gentilemente concessa da Leonardo e Morena

Ciao Don Gigi,
ecco alcune righe sulla nostra visita a Gerusalemme fatta dal 15 al 17 marzo 2013. Era da tempo che desideravo fare questo viaggio a Gerusalemme insieme alla mia famiglia e finalmente quel giorno è arrivato grazie anche al fatto che viviamo, per motivi di lavoro, ad Amman (60 km circa da Gerusalemme). Quando abbiamo deciso di andare a Gerusalemme come un flash mi sono ricordata che Tu, Don Gigi (o Luigi…come devo chiamarti) una volta mi raccontasti che avevi casa proprio li, ho provato a cercarti su facebook, ti ho trovato, ti ho chiesto l’amicizia e in un batti baleno ci siamo ritrovati. La gioia di averti rintracciato è stata immensa e, l’aver appreso la triste notizia della morte di Santina, la tua cara Mamma,  mi ha addolorata. Apprendere, inoltre, che è seppellita a Gerusalemme, behhhh saranno forse, tutti questi, segni del destino?
Con immensa gioia ho accolto, insieme alla mia famiglia, il tuo desiderio di passare davanti alla tomba di Mamma Santina per una preghiera e una candela….Gesti semplici ma ti assicuro fatti con tanta gioia e condivisi da tutto il gruppo!!! Fermarsi davanti alla lapide ha dato a tutti una forte emozione e reso felice un nostro caro Amico.
Un abbraccio affettuoso da tutti noi…. in particolare da Morena.
Saluti da Leonardo, Morena, Francesco e Pamela
Ps: a settembre siamo in Italia e se sarà possibile desidererei incontrarti.
 DSCN5628
 2. TESTIMONIANZA NUMERO DUE
Ieri, 21 luglio 2013, una ragazza di lingua inglese si è fatta fotografare vicino alla tomba di Santina, perché anche Lei si chiama Santina. Suor Cecilia, Gerusalemme, 21 luglio 2013, ore 13,16 messaggio skype
 DSCN5782
3. TESTIMONIANZA NUMERO TRE: GENNAIO 2013
Un richiesta di aiuto ecnomico. L’Esarca armeno cattolico di Gerusalemme S.E. Mons. Joseph Kelekian, prega davanti al Sepolcro di Santina: “Cara Santina confido in te, non ho soldi per dei pagamenti importanti che devo fare, ti prego aiutami. Ti do tre giorni”. Al terzo giorno alla sera, i soldi arrivano.
Coraggio! Chi è stato ci scriva e riempiremo questo spazio…